venerdì, luglio 18, 2008

La giornata mondiale della gioventù! Che bel nome!
Non serve aggiungere altro. "Gioventù cattolica"? Macchè, non impantaniamoci in ridondanti dettagli, lo sappiamo tutti che se sei giovane sei automaticamente cattolico! "Gioventù che si può permettere di viaggiare"? Ci sarebbe un attimo da discutere su questo.
In fondo, per un volo di 22 ore si spende solo sui 1500 euro prenotando con largo anticipo. Voglio dire, che saranno mai 1500 euro per un giovane speranzoso di vedere il papa?
Li abbiamo tutti 1500 euro (mettiamo 2000 tra volo e permanenza) per le vacanze, scherziamo? Vorrebbe dire stipendio normale o poco più, e qualche corposo extra. Ora, sugli extra se ne può anche discutere, io stesso oltre al lavoro guadagno cifre a 4 zeri con i tornei di netgaming. Ma 2000 euro per le vacanze sinceramente si fa fatica a farli saltare fuori, anche negli anni più fortunati. Allora, la gioventù cattolica è fatta di ricconi?
La realtà è più desolante: molti di quelli accorsi a Sidney hanno chiesto un prestito in banca per loro stessa ammissione. Insomma i casi sono due, o hanno il papi che ripaga il prestito, o si mettono nei guai in un tripudio di incoscienza pur di vedere il papa.


Di seguito cito una dichiarazione del papa. Non che l'abbia mai detto, ma qualcuno dovrà pur insegnargli a fare il papa! Ergo, questo è ciò che il papa avrebbe detto se facesse veramente il papa:


Cari fedeli,
mi appresto a celebrare a Sidney la giornata della gioventù cattolica. Dopo che lo scorso evento ha avuto luogo a Colonia, quest anno diamo l'occasione a chi vive in un continente lontano di vivere l'esperienza che avete vissuto voi l'anno scorso. Vi chiedo di non comprare costosi voli aerei per venirci a raggiungere: ci saranno altre occasioni per voi. Vado a Sidney per il pubblico australiano che normalmente non ha occasione di vedermi: se avete intenzione di partecipare, rinunciate, e date in beneficienza quello che avreste speso per due voli intercontinentali. Con il vostro biglietto, un bambino può mangiare per mesi. L'evento sarà mediaticamente meno rilevante perchè ci sarà meno gente, ma noi non cerchiamo di fare sensazionalismo, per cui non è importante. Seguite il mio esempio: ho rinunciato all'entrata trionfale a Sidney dal mare, che costava un mucchio di soldi, e ho detto di destinare quello che sarebbe stato speso all'Africa.


Ho come la sensazione che questa dichiarazione non verrà mai fatta da questo papa, cristiano quando parla e mercante nel tempio quando agisce.

4 commenti:

Uyulala ha detto...

eh... Credo che a volte l'ironia abbia davvero un sapore molto amaro...

Non si può aggiungere nulla di più a quanto scrivi.

Lorenzo ha detto...

Come ha detto uyulala, non si può aggiungere altro. Assolutamente d'accordo con quello che hai scritto.

Iscariota Tersicoreo ha detto...

Perfettamente d'accordo, specie sul Mercante del Tempio.

Fisher King ha detto...

Ormai non dovrei più stupirmi di nulla, lo so, eppure..

http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/cronaca/rep_cronaca_n_3227140.html

By the way Grande Messia, ci sei mancato!!