martedì, gennaio 27, 2009

Facciamo un riassuntino degli ultimi giorni? Sì dai!!

- Scandalo pedofilia a Verona, 25 sacerdoti che hanno abusato per più di 30 anni degli ospiti di un collegio per sordi. Per 30 anni! Su dei disabili! E alcuni di quei sacerdoti occupano posizioni importanti! Risalto alla notizia nei media nazionali: meno di quello suscitato dalla notizia che il cane Bau sa pronunciare il suo nome.

- Il papa perdona un gruppo di vescovi scomunicati tra cui un negazionista. Sì insomma, se il negazionista sta in Iran è uno scandalo, se è un vescovo lo riabilitiamo. Un importante rabbino aveva dichiarato poco tempo fa che con questo papa il rapporto tra cristiani ed ebrei era regredito di 50 anni. La risposta del papa, tramite la suddetta riabilitazione, non si è fatta attendere: "Tiè, ecco! Adesso siamo a -100! E vedete di vestire con materiali infiammabili, in futuro, che la benzina non è gratis"

- il cardinale Poletto dichiara che quando la legge degli uomini è contraria a quella di dio (cioè della chiesa), allora è lecito disobbedirle. Subito dopo, lettera di un mullah talebano al cardinale:"Salve. Siamo nella vostra stessa situazione e vorremmo proporre un'interessante collaborazione".

- Il papa parla di internet, lodandolo. Mette però in guardia dalle amicizie online, false e illusorie. "Non fidatevi degli incontri online! Quei marmocchi hanno sempre paura e ti tirano il pacco all'ultimo momento!".

- Il papa chiede la pace in medio oriente. Il papa chiede che si esca dalla crisi economica tramite la solidarietà. Il papa chiede. Ma non ha ancora capito che dio non lo ascolta proprio? Lui è impegnato al momento: è altrove, dove c'è bisogno del suo intervento: a consigliare Kaka sul suo contratto milionario. Alla fine il bene vince, "ho parlato con dio, i soldi non sono tutto. Mi accontento dei 10 milioni all'anno che prendo adesso!"

6 commenti:

giudappeso ha detto...

Per dirla con tutta la pacatezza di cui, in questo momento, sono capace di fronte a certe notizie: ‘sti cazzo di preti hanno rotto i coglioni. Dagli abusi fisici a quelli politici, passando per corruzione, speculazione e cazzi vari, non vedo uscire niente di buono dalla “santa” sede. Anzi, essendo un’amministrazione che si basa sulla credulità popolare e che ci guadagna pure, dal mio punto di vista sarebbe anche perseguibile… sarà che lo vedo come un culto della superstizione (tra il baciare un padrepio o una zampa di coniglio, siamo lì), ma tra Benedetto e Otelma il divario si fa sempre più sottile. Ho schifo di questa gente, della loro arroganza e dei mezzucci che mette in gioco per influenzare una società laica che dovrebbe fottersene invece di farsi fottere regolarmente. Uccidono ogni traccia di dio che si possa sperare di trovare nelle azioni e nelle opere dei suoi rappresentanti, che per come sono messi ora farebbero più bella figura a farsi un’arca di cazzi loro, caricarsi a coppie e sparire una volta per tutte.

Sì, sono leggermente alterato.

Rieccomi ha detto...

Posso fare un OT? No, perchè mi è capitato sottomano un calendario distribuito da una parrocchia. Posso riportare la pagina prima di gennaio?
Si intitola "Noi e la creazione" e dice:
"Paradossalmente, insieme alle bozze di questo calendario, siamo venuti a conoscenza che in alcune classi delle nostre scuole elementari si sta spiegando ai bambini la creazione del mondo. Partendo da un anonimo "BIG BANG" si è passati attraverso i miti delle varie culture, ma mai si è fatto accenno all'intervento di un Essere Superiore. Sono state invece presentate come semplici leggende le figure del Gigante Panku dei Cinesi e quella del Gran Capo Lassù degli Indiani d'America, quando questi personaggi potevano essere accostati, con le dovute cautele, al Dio Creatore in cui crediamo.
Troppo facile pensare che le bellezze della natura, illustrate in questo calendario, si siano create da sole!
Noi ci sentiamo più vicini agli Indiani ed al loro Gran Capo Lassù: a quell'Altissimo, onnipotente buon Signore che San Francesco ringraziava così"
e qui parte il notissimo Lodato sii...
Ora, per me è raccapricciante.
No, scusate, ma ad azioni come questa come rispondono quelli che dicono che l'ingerenza della Chiesa non esiste???

Anonimo ha detto...

Mah.. mi sento alterata è dir poco - direi che si ritorna alla questione dell'ateismo in un certo senso - non si riesce a tagliar fuori questi sopprusi dalla scena della fede di chi crede e chi ne è il rappresentante. Certamente non fornisce dati concreti in positivo di ciò che dicono, e calco, DICONO, di professare .. purtroppo - Grazie degli interventi li trovo sempre più interessanti :)§

The Jargon File ha detto...

Una sferzata di attualità
QUI

Che dire: la chiesa cattolica è sempre più vicina al terzo millennio

Superninjaz ha detto...

Il caro vescovo Sorbetto dimentica un piccolo particolare: che anche il 90% dei dogmi cattolici sono stati promulgati dall'uomo.
Il giorno che scenderà Dio in persona a dirmi cosa potrò e cosa non potrò fare non dico che mi convertirò, ma vi saranno senz'altro argomenti convincenti.
Fino ad allora... PRRRRRR!

Luca

p.s.: tutta la mia comprensione per quei poveri medici che non potranno più prendere il sacramento della comunione...
...
... MUHAHAHAHAHAHAHAHA!!!

Ma per favore!

Rieccomi ha detto...

messia ma dove sei??? mi manchiiiii!!!!