mercoledì, ottobre 15, 2008

11 I Cananei che abitavano il paese videro il lutto alla Aia di Atad e dissero: «È un lutto grave questo per gli Egiziani». Per questo la si chiamò Abel-Mizraim, che si trova al di là del Giordano.

Doveva essere bello vivere a quel tempo. Niente aveva un nome, e ogni tanto quando ti girava dicevi "questo posto d'ora in poi si chiamerà Fantastilandia"


12 Poi i suoi figli fecero per lui così come aveva loro comandato. 13 I suoi figli lo portarono nel paese di Canaan e lo seppellirono nella caverna del campo di Macpela, quel campo che Abramo aveva acquistato, come proprietà sepolcrale, da Efron l'Hittita, e che si trova di fronte a Mamre.

Non nutro dei dubbi che fosse facile all'epoca senza mappe e indicazioni trovare una caverna precisa dispersa chissà dove


14 Dopo aver sepolto suo padre, Giuseppe tornò in Egitto insieme con i suoi fratelli e con quanti erano andati con lui a seppellire suo padre.
15 Ma i fratelli di Giuseppe cominciarono ad aver paura, dato che il loro padre era morto, e dissero: «Chissà se Giuseppe non ci tratterà da nemici e non ci renderà tutto il male che noi gli abbiamo fatto?».

Ma assolutamente, che senso avrebbe? In fondo la bibbia dice occhio per occhio dente per dente, come possono avere simili paure infondate?


16
Allora mandarono a dire a Giuseppe: «Tuo padre prima di morire ha dato quest'ordine: 17 Direte a Giuseppe: 17 Perdona il delitto dei tuoi fratelli e il loro peccato, perché ti hanno fatto del male! Perdona dunque il delitto dei servi del Dio di tuo padre!». Giuseppe pianse quando gli si parlò così

Oh ragazzi questo se l'è bevuta davvero!!
"Ah... e poi ha detto che dovevi comprarci vestiti nuovi"
"Sì... e un paio di scarpe firmate a testa"
"E donne, tante donne"
"Poi papà ha detto che dobbiamo ereditare tutto il tuo patrimonio e i tuoi titoli!"
Giuseppe si adeguò. Era la volontà del padre in fondo. Alla fine quando non servì più fu spinto in una cisterna e venduto come schiavo. Ma questo in un'altra versione della bibbia.


18 E i suoi fratelli andarono e si gettarono a terra davanti a lui e dissero: «Eccoci tuoi schiavi!». 19 Ma Giuseppe disse loro: «Non temete. Sono io forse al posto di Dio?

"Beh no.... tu esisti e sei qui davanti a noi... ma che c'entra?"


20
Se voi avevate pensato del male contro di me, Dio ha pensato di farlo servire a un bene,

Se pensiamo a tutto quello che si sono comprati i fratelli con il ricavato della vendita di Giuseppe, non metto in dubbio che per loro il tutto è servito a un bene!

8 commenti:

giudappeso ha detto...

E questa bella storia c’insegna l’importanza del libero mercato. Compresa la compravendita di fratelli e congiunti.

cybeninja72 ha detto...

il messia ha detto:

[quote]
Niente aveva un nome, e ogni tanto quando ti girava dicevi "questo posto d'ora in poi si chiamerà Fantastilandia
[/quote]

BUWAHAHAHAH!!!

Questa è una perla.

Sarai anche stanco (vedi commento all'articolo precedente), ma la pausa estiva ti ha fatto bene. ;)

Luca

cybeninja72 ha detto...

il messia ha detto:

[quote]
Ma questo in un'altra versione della bibbia.
[/quote]

E questo dimostra che gli antichi avevano già sviluppato (e messo in pratica) il concetto di "universi paralleli". ;)

Luca

Zer0 ha detto...

11 I Cananei che abitavano il paese videro il lutto alla Aia di Atad e dissero: «È un lutto grave questo per gli Egiziani». Per questo la si chiamò Abel-Mizraim, che si trova al di là del Giordano.

Ma Abel-Mizraim significa "Grande lutto per gli Egiziani" o "Che si trova al di là del Giordano"?

No, perchè, se è la seconda allora che cazzo centra parlare del lutto per dare un nome che non centra nulla XD ?!?

E' come dire "Oh, qui si è combattuta la battaglia taldeitali e per questo motivo la chiameremo Posto che sta poco dopo il Bar Mario"

Il Messia ha detto...

letteralmente è "lutto degli egiziani".

Come dire che lo stadio di Berlino ora si chiama "Luttodeifrancesistadion"

Zer0 ha detto...

Sarebbe curioso fare una ricerca su questi nomi e se effettivamente esistono, o sono esistiti, dei luoghi associati a loro.

Ma so già che sarebbe del tutto inutile

Il Messia ha detto...

è probabile che esistano tutti, la bibbia è un insieme di leggende popolari, naturale quindi che si parta da nomi realmente esistenti per spiegarne la provenienza

Zer0 ha detto...

Ma quante ne so :D ?

http://www.biblemap.org/

non so quanto si accurato, però almeno da un'idea ^^