mercoledì, novembre 15, 2006

Le cose che a volte ti capitano tra le mani!

Tengo sulle ginocchia in questo momento un opuscolo dei "Legionari di Cristo".
In copertina si intuisce già un sentore di integralismo, in particolare nelle parole

Oggi più che mai il mondo ha bisogno di uomini decisi a predicare la verità

Cominciamo bene. Si sa quanta intelligenza si cela dietro chi si fregia della parola "verità" (fatta eccezione ovviamente per me)
Giriamo pagina.

Il 13 gennaio 1041 a Città del Messico un giovane seminarista, Marcial Maciel, fondò insieme con 13 ragazzini il suo primo seminario, dando vita alla congregazione dei Legionari di Cristo.

Marcial Maciel?? Dove ho già visto questo nome?

**flashback**
Dopo decenni di silenzio, nove uomini si sono fatti avanti per accusare di abusi sessuali il capo di un ordine cattolico internazionale. I fatti risalirebbero a quando erano ragazzi e seminaristi.

Gli uomini, in interviste rilasciate negli Stati Uniti e in Messico, hanno raccontato che il Rev. Marcial Maciel Degollado, fondatore dei Legionari di Cristo, negli anni '40, '50 e '60 li aveva molestati in Spagna e in Italia. Diversi hanno detto che Maciel raccontava di avere il permesso di Papa Pio XII per trovare sollievo nel sesso al dolore fisico.

Tra gli accusatori ci sono un prete, un assistente/consigliere, un professore, un ingegnere e un avvocato. Alcuni di essi, ora 50enni e 60enni, hanno pianto nel corso delle interviste. Tutti hanno raccontato che l'esperienza ancora li tormenta. Hanno detto di essere usciti allo scoperto soltanto ora perchè Papa Giovanni Paolo II non ha risposto alle lettere che due preti avevano inviato attraverso i canali ecclesiastici ufficiali, nel 1978 e nel 1989, per richiedere un'inchiesta, e nel 1994 ha lodato Maciel come «efficace guida per i giovani".

Benone, era giusto per farsi un'idea di chi sono questi che ci deliziano con la loro testimonianza evangelica.
Andiamo avanti.

Da oltre 30 anni i Legionari sono impegnati in una missione in Yucatan, in Messico, dove si prendono cura dei poverissimi e dei bisognosi di aiuto, per contrastare la miseria materiale e morale.

Ooooh bene! Tralasciando cosa intendono per miseria morale, vediamo un po', cos'hanno fatto in 30 anni per gli affamati?

L'impegno dei Legionari ha permesso la costruzione di 230 tra chiese e oratori, realizzando il comandamento di Gesù "andate e predicate".

Ma che bravi! La gente muore di fame e questi costruiscono chiese e oratori! Piuttosto di avere 1000 persone sfamate ma non indottrinate, meglio averne 100 di vive ma ben evangelizzate.
E infina gran finale!!

Il sacerdote legionario ama appassionatamente la chiesa e aderisce con amore ardente e personale al Papa.

Aderire con amore personale al papa?? Vuol dire stargli appiccicato amandolo? Insomma saltargli addosso e violentarlo? Ma andiamo, il papa è troppo vecchio per un sacerdote!

Ebbene signori, siamo nel 2006 ed esiste gente così. Che ovviamente si premura di fornire il conto corrente per le offerte per le nuove vocazioni.

7 commenti:

Darkaillean ha detto...

"Ebbene signori, siamo nel 2006 ed esiste gente così. Che ovviamente si premura di fornire il conto corrente per le offerte per le nuove vocazioni."

Insomma dal medioevo ad oggi è cambiato solo il tipo di valuta con cui comprare il perdono dell'anima...

:0

Non aggiungo altro.

Jeshuha ha detto...

Immagino che con

Il 13 gennaio 1041 a Città del Messico

tu intendessi 13 gennaio 1941, vero ^^ ?

Comunque ottimo articolo, complimenti ai miei legionari...li appenderei tutti per le palle...

Il Messia ha detto...

errore di stampa, nel 1041 i ragazzini in quella zona li sacrificavano, più che violentarli.

marcofrat ha detto...

ho messia, vuoi proprio vincere l'oscar delle scemenze? L'ignoranza non teme l'azzardo.

Il Messia ha detto...

caro figliolo posso assicurarti che l'opuscolo in questione non l'ho scritto io.

Il Comitato dei San Daniele nel Mondo ha detto...

Siamo senza parole.
Possibile che certe cose non cambino mai?
Evidentemente sì.
Cordiali saluti,

Il Comitato dei San Daniele nel Mondo

Franganghi ha detto...

E ti resti un mio evangelista!