mercoledì, gennaio 10, 2007

18Egli disse: "Qual è il pegno che ti devo dare?". Rispose: "Il tuo sigillo, il tuo cordone e il bastone che hai in mano".

Non perde tempo... già in fase di contrattazione gli dice di togliersi la cintura! Andiamo bene...


Allora glieli diede e le si unì. Essa concepì da lui. 19Poi si alzò e se ne andò; si tolse il velo e rivestì gli abiti vedovili. 20Giuda mandò il capretto per mezzo del suo amico di Adullam, per riprendere il pegno dalle mani di quella donna, ma quegli non la trovò. 21Domandò agli uomini di quel luogo: "Dov'è quella prostituta che stava in Enaim sulla strada?". Ma risposero: "Non c'è stata qui nessuna prostituta".

"Bene, vedo che hai capito come funziona: non c'è stata nessuna prostituta, e io non sono mai stato qui. Però comunque devo trovare questa prostituta che non è mai esistita"

22Così tornò da Giuda e disse: "Non l'ho trovata; anche gli uomini di quel luogo dicevano: Non c'è stata qui nessuna prostituta". 23Allora Giuda disse: "Se li tenga! Altrimenti ci esponiamo agli scherni. Vedi che le ho mandato questo capretto, ma tu non l'hai trovata".

Giuda avrebbe voluto rivolgersi alla FedEx, che come noto ripassa più volte. Purtroppo mancava ancora un po' alla sua creazione, e la DHL non se la passava tanto meglio.

24Circa tre mesi dopo, fu portata a Giuda questa notizia: "Tamar, la tua nuora, si è prostituita e anzi è incinta a causa della prostituzione". Giuda disse: "Conducetela fuori e sia bruciata!".

Bruciata! E' terribile, ora aspettiamo che arrivi Dio a dire "fermo! Non si bruciano le persone!"








...
.......
Ok non arriva neanche stavolta. La prolungata assenza di dio stava già creando le prime associazioni ateistiche nel popolo eletto.


5Essa veniva già condotta fuori, quando mandò a dire al suocero: "Dell'uomo a cui appartengono questi oggetti io sono incinta". E aggiunse: "Riscontra, dunque, di chi siano questo sigillo, questi cordoni e questo bastone".

Non è molto furba. Sta dicendo a Giuda che lei ha le prove che lui se l'è fatta con una zoccola, come minimo mi aspetterei che quest'ultimo, per impedirle di parlare, acceleri ulteriormente la sua fine!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.laboratoriodiana.org/news.php?id=465

solo una proposta...metti nel tuo blog questa pagina.
giusto per dare qualche prova che quello che scrivi non sono stupidaggini!
per mostrare l'ipocrisia di coloro che predicano l'amore, l'amicizia e tutte quelle cose così tenere e belle ma poi occultano oscenità come la pedofilia!

Il Messia ha detto...

ringrazio della segnalazione, ma per queste cose questo blog non è molto indicato. mi limito a fare satira, se volessi fare un osservatorio dei misfatti della chiesa avrei tanto di quel lavoro in più...