martedì, maggio 09, 2006

Dunque, il capitolo 10 della bibbia lo saltiamo, perchè è una sequela infinita di "generò", in cui ogni figlio ha il nome di una nazione. Molte delle nazioni, tra l’altro, che il popolo "eletto" cancellerà dalla faccia della terra per ordine di dio.

Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole. Emigrando dall’oriente gli uomini capitarono in una pianura nel paese di Sennaar e vi si stabilirono. Si dissero l’un l’altro: «Venite, facciamoci mattoni e cuociamoli al fuoco». Il mattone servì loro da pietra e il bitume da cemento. Poi dissero: «Venite, costruiamoci una città e una torre, la cui cima tocchi il cielo e facciamoci un nome, per non disperderci su tutta la terra»

Oh che bello! Imagine all the people eccetera eccetera! Un progetto lodevole per mantenere unita l’umanità, dio ne sarà entusiasta!

Ma il Signore scese a vedere la città e la torre che gli uomini stavano costruendo. Il Signore disse: «Ecco, essi sono un solo popolo e hanno tutti una lingua sola; questo è l’inizio della loro opera e ora quanto avranno in progetto di fare non sarà loro impossibile.

Sì beh, una lingua sola agevola i lavori. Ma considerato che siamo migliaia di anni fa, quanto alta poteva essere una torre, al massimo? Raggiungere il cielo, quello è impossibile anche adesso, architettonicamente parlando. Figurarsi allora! Come respiravano gli operai, a certe altitudini?

Scendiamo dunque e confondiamo la loro lingua, perché non comprendano più l’uno la lingua dell’altro». Il Signore li disperse di là su tutta la terra ed essi essarono di costruire la città. Per questo la si chiamò Babele, perché là il Signore confuse la lingua di tutta la terra e di là il Signore li disperse su tutta la terra.

Un operaio diceva "passami il mattone", l’altro capiva "sei un c******e" e diceva "sei pazzo??", e il primo capiva "testa di c***o". Dunque scoppiarono delle enormi risse. Lo ammetto, questo pezzo di Giobbe era troppo bello.

Quello che mi chiedo io è: ma non può farsi i fatti suoi dio? stava andando tutto così bene, gli uomini che allegramente costruiscono una città con una torre... no, arriva lui, li separa, getta le fondamento per l’odio, per le guerre, per tutte quelle robe là! Una mossa davvero astuta, complimenti!

10 commenti:

fabio ha detto...

aaaaaaaaaaaaahahahahhahahahahahahahahahahahahahahah

questo spezza... troppo!!! ahahahahahahahah c'è da morire!!!!

cmq è come se un francese arriva qua e dice "les calcules de la grande-mere d'ada" oppure un tedesco "die katze ist in der kuhler"... non suona bene però èccosì...

P.S.

fabio ha detto...

dicevo... eheh

P.S. chi volesse la traduzione è pregato di andare su goooooooooooooogle...


o chiedere al sottoscritto!

cieo

tin6789 ha detto...

se joka lukee on tyhmä


Дурак тот кто читает


volevo divertirmi 1 po' anch'io....

tin6789 ha detto...

("volevo dirvertirmi....." non è la traduzione delel frasi sopra eh..)

Il Messia ha detto...

ho chiesto più e più volte, da piccolo, a qualcuno in Germania di cercare il mio gatto.

fabio ha detto...

ed esso era nel radiatore come ora è ben noto a tutti

:D

cheers a tutti i poliglotti

Firewoman ha detto...

e il muratore portoghese disse:
fica ai! fica ai!

e il carpentiere italiano pensò che stesse dicendo qualcosa di male e lo sconquassò di remate, mentre l'altro gli diceva solo di rimanere fermo...

Dèco ha detto...

messia sei un genio!!!!

un genio del male!!! mi spezzi dalle risate ogni volta che ti leggo!!!!

Il Messia RULEZ!!!!!!!!!!!

Piccolo Buddha ha detto...

io non ho ancora capito perchè dio aveva paura che gli uomini costruissero una torre? boh ma stava andando tutto bene seguivano gli insegnamenti assurdi della bibbia, stavano tutti insieme felici etc. probabilmente dio si stava annoiando perchè andava tutto bene; e le sue mille idee per una punizione globale di massa (diversa da diluvio) sarebbero rimaste incopiute, se tutto fosse rimasto così... mah io questa non l'ho mai capita nemmeno quando me l'hanno spiegata§; molti hanno detto che era male perchè gli uomini volevano raggiungere dio e non dovevano/potevano, ma dio non è il creatore di tutti noi? che male c'è per un figlio nel voler vedere e conoscere il padre? vabbe diciamo che si stava annoiando va^^

The_Dreamer ha detto...

Comunque a Lucifero gli andò peggio. Lui per vedere Dio, lui che era il più bello tra gli angeli, arrivò a disobbedirgli. Fu guardato, incenerito (come ha detto Benigni "non è che si può guardare Dio così da mortali e rimanere sani d'intelletto") e precipitò all'inferno come conseguenza, diciamo che a noi c'è andata pure bene ^_^"

PS: ditelo che vi sono mancato :asd: