sabato, marzo 04, 2006

Also Sprach Herr Ratzinger

Se la Chiesa deve continuare a convertire, dunque a umanizzare il mondo, come può rinunciare nella sua liturgia alla bellezza, che è unita in modo inestricabile all’amore e insieme allo splendore della Resurrezione? No, i cristiani non devono accontentarsi facilmente, devono continuare a fare della loro Chiesa un focolare del bello - dunque del vero - senza il quale il mondo diventa il primo girone dell’inferno

In grassetto una parte che più di una persona dovrebbe leggere, tanto per capire alcune cosette. Prima che a qualcuno venga il dubbio che magari non è come sembra, che "può darsi che la bellezza della liturgia non voglia dire necessariamente oro nelle chiese"...

Non è affatto trionfalismo la solennità del culto con cui la Chiesa esprime la bellezza di Dio, la gioia della fede, la vittoria della verità e della luce sull’errore e sulle tenebre. La ricchezza liturgica non è ricchezza di una qualche casta sacerdotale; è ricchezza di tutti, anche dei poveri, che infatti la desiderano e non se ne scandalizzano affatto.

Ogni commento su questo misero uomo sarebbe superfluo.

C’è una mutazione antropologica, soprattutto nei giovani, il cui senso acustico è stato corrotto, degenerato, a partire dagli anni Sessanta, dalla musica rock e da altri prodotti simili". Tanto che sarebbe oggi difficile far ascoltare o, peggio, far cantare a molti giovani anche gli antichi corali della tradizione tedesca.

E domandiamoci, dove va il mondo senza gli antichi corali della tradizione tedesca?
Non gli è andata ancora giù l’uscita di John Lennon sul paragone di grandezza tra i Beatles e gesù. Probabilmente non gli è andato giù in particolare il fatto che Lennon avesse ragione in toto.

19 commenti:

Il tuo unico Dio ha detto...

Per quanto possa schifare la chiesa cattolica ed essere d'accordo su ognuno dei tuoi commenti, devo necessariamente precisare che di gruppi come i Beatles ce ne saranno a centinaia, migliaia; di uomini come quel malcapitato Gesù non credo proprio, era uno coi coglioni come ce ne sono pochi; che poi abbia fatto qualche errore nella predicazione e nelle fondamenta della sua religione è indiscusso, ma ha comunque provato a migliorare il mondo in modo concreto.

Karoo ha detto...

ma dai raga, non è questione di opinioni .. come si fa a criticare Gesù ? ma cazzo, una cosa è la chiesa, una cosa è Gesù ... bha!

Il tuo unico Dio ha detto...

Esatto, una cosa è la chiesa, una cosa è Gesù. Si può dire molto sul suo operato, condividerlo o meno, ma resta che era un grandissimo, imparagonabile di certo ai Beatles :P (Anche come fama, sì, dubito che fra 2000 anni qualcuno si ricorderà di Lennon e compagnia bella)

Il Messia ha detto...

no infatti, tra 2000 anni si ascolteranno le loro canzoni ma intermediate da degli evangelisti, tanto che non ci sarà la certezza che Paul McCartney sia davvero esistito!

vabbè suvvia, cogliete lo spirito e basta! tanto più che neanche si sa chi o cosa sia stato gesù veramente, quindi...

(di gruppi come i Beatles NON ce ne sono a centinaia. anche se ce ne fossero 4 o 5 sarebbe una gran cosa...)

Filosofo ha detto...

Che non gli sia andato giù neanche il video degli Afterhours della canzone "La verità che ricordavo", dove Manuel Agnelli si crucifigge mostrando a tutti la sua convinzione di essere Cristo?

Questa parte non l'ho capita... s'era ubriacato con molta birra tedesca quel giorno?
"La ricchezza liturgica non è ricchezza di una qualche casta sacerdotale; è ricchezza di tutti, anche dei poveri, che infatti la desiderano e non se ne scandalizzano affatto."

Bel Blog, complimenti!!

Nausicaa ha detto...

Potresti per piacere specificare esattamente i passi dell'enciclica che stai citando? L'ho riletta per cercarli, ma devo ammettere che non li ho affatto trovati. Ti sarei davvero grata se potessi indicarmi il paragrafo! ^^

Nel caso ti venisse più comodo, ecco il testo in italiano dal sito del Vaticano --> http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/encyclicals/documents/hf_ben-xvi_enc_20051225_deus-caritas-est_it.html

fabio ha detto...

beh credo rimanga poco da aggiungere a quello che tu hai scritto... effettivamente non ci resta che piangere vista la direzione che la chiesa ha preso con quest'ultimo papa. rimpiango il buon vecchio giovannipaolo che alla fine è stato uno dei pochi capace di farsi bellamente i cazzi suoi e d'intervenire solo quando necessario (attacco degli USA contro l'iraq per es.). vorrei solo aggiungere che io ho sinceramente PAURA per quello che è scritto in questa enciclica; continuare a convertire, dunque a umanizzare il mondo. questo piccolo passo spiega tutta la filosofia di stirazinger: quello che non è cristiano non è umano. il prossimo passo sarà: quello che non è umano va distrutto... spero che qualcuno tra di voi possa smentirmi.

P.S. uè uè il tuo unico dio!!! trovami un altro gruppo capace di scrivere un capolavoro della musica rock (e quindi satanica, stavo quasi per dimenticarlo scusate) come "dark side of the moon" o "the wall". fatto questo allora forse ti dirò che gesù aveva un qualche lato positivo eheheh

Il Messia ha detto...

Non si tratta di un'encliclica. è un'intervista di quando non era ancora papa, se volete sfoglio la cronologia per rimediare la fonte.

e comunque i pink floyd a parte The Piper at the Gates of Dawn facevano prog. E non a livello dei Genesis di Foxtrot.

fabio ha detto...

mmm... perchè "the piper at the gates of dawn" cos'era?? psichedelia allo stato puro, questo è vero, ma sempre di prog-rock stiamo parlando no? (quindi sempre di musica satanica...) magari non ai livelli dei genesis (dici nulla) e neppure ai livelli dei buoni vecchi jethro tull ma, orco zeus, è innegabile che "dark side of the moon" sia rimasto nella calssifica dei dischi più venduti per una cosa tipo 20 anni...

e cmq sinceramente non m'interessa quando ha detto una cosa del genere il nostro beneamato papa; un ragionamento, e sopratutto una mentalità, come quella non la si cambia da un momento all'altro. sono fermamente convinto che questa sia ancora la politica che sotto sotto questo ex appartenente al regime nazista (ok ok, non appartenetne forse, ma neppure avversario tenace oserei dire...) segue ancora oggi.

Il tuo unico Dio ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.

Il Messia ha detto...

sì ma i nazisti non sono così divertenti. A parte in Blues Brothers e un po' in Indiana Jones.

fabio ha detto...

ahahahahahahahahahahahahah... grandissimi!!!! conoscevo già quel sito e devo dire che me lo ero dimenticato... cavolo è sempre un piacere constatare che continua ad esistere!

vabbè un giorno o l'altro mi deciderò ad inviargli la discografia completa di deicide, darkthrone, mayhem, marduck, impaled nazarene, carpathian forest, immortal & company.

perchè cercare messaggi criptati nelle canzoni dei backstreet boys quando posseggo cd che hanno chise in fiamme come copertina?? credo sia come se paperon de paperoni andasse al bar per farsi cambiare una banconota da mille in spiccioli... è una perdita di tempo.

Il tuo unico Dio ha detto...

Hmm, vado un po' OT: avete presente in Nuova Guinea il quadro sotto vetro di Gesù che ha sanguinato due volte nel 1995 (17-02 e 15-03)? (18x22 olio su tela) Stavo pensando... Secondo voi come hanno fatto? Cioè, sono scettico a certe cose, e sono quasi certo che si siano messi d'accordo, ma in caso non abbiano aggiunto il sangue dopo, come pensate abbiano potuto ottenere un fenomeno simile? Magari sfruttando le proprieta del composto sangue, ma come ottenere cambiamenti così visibili avendo a disposizione solo il variare (Neanche eccessivo) della temperatura e la pressione ambientale? =|

Filosofo ha detto...

Quel sito è impressionante!!

Perchè non mandargli la puntata dei simpson in cui Bart diventa parte di una boyband con nelson, milhouse e ralf?

Yvan Eht Yojne!!! (Enjoy the Navy, slogan della canzone della boyband di Bart)

Sempre su quel sito viene mostrata una dichiarazione di Sharon in cui a quanto pare (non so quanto ci sia da fidarsi...) lo stesso buon Ariel dichiarerebbe che loro (gli israeliani)comandano l'America!! Per questo motivo bisognerebbe mostrargli una prova di ciò: alcuned vignette sugli Ebrei, fatte dagli Ebrei, dopo la provocazione lanciata dall'Iran...

per le vignette: http://www.corriere.it/gallery/Esteri/vuoto.shtml?2006/03_Marzo/vignette/1&1
per l'articolo sulla provocazione iraniana:http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2006/02_Febbraio/13/iran_vignette.shtml

Il Messia ha detto...

non mi pongo tanto il problema dei c.d. "miracoli". Guarda caso accadono a persone già ultradevote, che non si porrebbero certo molte domanda. Altre volte è ipotizzabile una mossa astuta per attirare gente in un determinato luogo. Se un fenomeno è fine a se stesso e sporadico, non vale la pena considerarlo.

Karoo ha detto...

Io personalmente credo nel sopranaturale, ma non lo associo certo alla religione ... se qualche entità divina sprecassei suoi poteri per far sanguinare un quadro .. azzo allora si che perderei la fede heheheh

Il tuo unico Dio ha detto...

S', è chiaramente un imbroglio, ma voglio sapere come hanno fatto così mi costruisco una Chiesa e campo di reddito con le offerte dei fedeli *__* (LoL)

Il Messia ha detto...

ci ha provato Eric Cartman. non funziona.

Chuck Norris ha detto...

Adoro Gesù.
Ho visto tutti i suoi film.