giovedì, marzo 23, 2006

Tempo fa avevo redatto un bilancio preventivo per il 2006.
Finora tutti gli eventi citati si sono realizzati, ma per varie cospirazioni mediatiche non ne siete a conoscenza.


Gennaio: a Napoli due anziane signore nubili giurano di aver assistito a un miracolo: una statua della madonna ha mosso il naso. Una delle due signore ritiene di aver visto la statua pensare. Pellegrinaggio di fedeli a Napoli. Ruini si scaglia contro i pupazzi di neve.

Febbraio: il papa ricorda al mondo i valori cristiani del carnevale, che ormai sono in secondo piano, sostituiti dalla gretta visione consumistica dell’evento. Critiche dal mondo laico, che sostiene che nonostante le sue parole, il papa sia in costume tutto l’anno. Ruini si scaglia contro le frittelle.

Marzo: il papa difende i valori cristiani della festa della donna, offuscati dal consumismo. la guerra in Iraq subisce una svolta. A Washington viene finalmente catturato Bush, che si nascondeva da tempo in una casa in centro. I familiari chiedono di non fargli presente la sua situazione, perché tanto non capirebbe. Ruini si scaglia contro il DVD e la VHS

Aprile: il papa difende i valori cristiani del 25 aprile, offuscati dal consumismo. anno sfortunato, la pasqua cade di domenica: niente grande ponte, deluse le vacanze di milioni di aspiranti vacanzieri.
elezioni politiche, entrambi gli schieramenti si dichiarano soddisfatti del risultato ottenuto. il governo però va a Prodi. Berlusconi attribuisce la sconfitta a dei brogli elettorali non riusciti da parte sua. Ruini si scaglia contro gli M&Ms.

Maggio: il papa difende i valori cristiani del 25 maggio, offuscati dal consumismo e dallo sport.
crisi di governo per l’allontanamento di rifondazione dalla maggioranza. Il centrodestra chiede elezioni anticipate perché il governo non rappresenta più la volontà degli italiani, che spingono per l’alternanza. Ruini si scaglia contro il Sushi.

Giugno: il papa difende i valori cristiani dello sbarco in Normandia, offuscati dal consumismo. Scandalo nel mondo della pubblica istruzione, da un sondaggio è emerso che il 50% degli studenti è convinto che nella seconda guerra mondiale abbiano pareggiato 2 a 2. Iniziano i mondiali di calcio. Ruini si scaglia contro Totti.

Luglio: il papa difende i valori cristiani della presa della bastiglia, offuscati dal consumismo. Mondiali vengono vinti dal Brasile, soddisfatti i bookmakers che avevano dato la vittoria 0,5 a 1. Ruini si scaglia contro i bookmakers. Questo perchè lui aveva scommesso che avrebbe vinto lo sport, dato 8 a 1.

Agosto: il papa difende i valori cristiani di ferragosto, oscurati dal consumismo. fa caldo. un’ondata di caldo così pesante non si registrava da ben 12 mesi. Il piccolo alberto, nato nell’ottobre 2005, dichiara che a memoria d’uomo non si ricorda un anno più caldo. Pantelleria affonda per il troppo carico. Ruini si scaglia contro i tonni e il grano.

Settembre: il papa difende i valori cristiani di settembre, offuscati dal consumismo. un’anziana signora di Napoli afferma di aver visto gesù. E’ costretta a ritrattare tutto dopo 2 giorni, dicendo che in realtà si trattava solo di Jim Morrison. Ruini si scaglia contro l’uso della musica nei locali da ballo.

Ottobre: il papa difende i valori cristiani di Halloween, offuscata dal consumismo. Maurizio Mosca muore investito da un pendolino. Grande concerto ai fori imperiali per Laura Pausini, che annuncia in diretta che si tratterà della sua ultima esibizione. Subito dopo spara sulla folla, causando 2 feriti lievi. Ruini si scaglia contro il papa e lo riempie di botte.

Novembre: il papa difende i valori cristiani della vendemmia, offuscati dal consumismo. Crack delle borse in tutto il mondo. a innescarlo è un bambino che chiede di ritirare il suo deposito in banca, la banca dichiara di non avere i suoi soldi perchè non sono mai stati depositati, e la cosa innesca il panico e la corsa agli sportelli. Il proibizionismo torna di moda. Ruini si scaglia contro il vangelo.

Dicembre: il papa difende i valori consumistici del natale, e dichiara che si farà una spanzata da record, alla faccia dei valori cristiani. messaggio di fine anno del presidente Pannella, che dichiara lo sciopero della fame. Ruini si scaglia contro i botti di capodanno, e muore.

10 commenti:

Filosofo ha detto...

Almeno l'anno finisce bene...

BlackNumb86 ha detto...

QUESTA faceva ridere...

Un po' come il commento di EvilCraft all'ultimo fact....

The_Dreamer ha detto...

"Ruini si scaglia contro Totti."
L'arbritro si avvicina a Ruini... vediamo... è rosso! Fuori ruini e il vaticano rimane in 10!
S.Pietro estremo difensore della porta santa incita i suoi...

(Comunque fa sganasciare)

BlackNumb86 ha detto...

Un coro di contestazione dagli spalti alla decisione dell'allenatore di mettere punta Barabba: BARABBA LIBERO!!! BARABBA LIBERO!!!

eCo ha detto...

lol, questo post è davvero superiore. complimenti davvero.

BlackNumb86 ha detto...

ehm, ti ringrazio...

daltronde, ehm, è farina del mio sacco...

ma nel dubbio ti consiglio di andare a leggere "la bibbia secondo giobbe" dove ci sono classici intramontabili come "dio sputò nel fango e l'uomo asciugandosi il viso, disse: COMINCIAMO BENE!" e "dio li fa e poi li accoppa" entrambi di giobbe covatta che sulla bibbia ne ha scritte parecchie

eCo ha detto...

veramente mi riferivo al "fact". sry :P
in ogni caso mi sono piegato dal ridere anche su barabba libero... :D

BlackNumb86 ha detto...

certo, ehm, lo sapevo...
era solo per vedere se eri attento...

vabbè rimedio, un uomo entra in un caffè, splash!!!

hahahaha

kerridere

il Bestio ha detto...

ma sei un grande XDDD .... sto troppo ridendo.. continua cosi XD

EvilCraft ha detto...

"BlackNumb86 ha detto...
QUESTA faceva ridere...

Un po' come il commento di EvilCraft all'ultimo fact...."
Anche questi commenti sono ridicoli, se non altro Il Messia mi ha dato una risposta seria.

Comunque si, è divertente davvero.