mercoledì, giugno 21, 2006

[14]Lot uscì a parlare ai suoi generi, che dovevano sposare le sue figlie, e disse: «Alzatevi, uscite da questo luogo, perché il Signore sta per distruggere la città!». Ma parve ai suoi generi che egli volesse scherzare.

Beh considerando che aveva già raccontato una balla colossale quando ha detto che le figlie non avevano ancora conosciuto uomo (e come minimo i suddetti generi si saranno offesi un pochino), perchè credergli quando parla della fine del mondo?

[15]Quando apparve l'alba, gli angeli fecero premura a Lot, dicendo: «Su, prendi tua moglie e le tue figlie che hai qui ed esci per non essere travolto nel castigo della città». [16]Lot indugiava, ma quegli uomini presero per mano lui, sua moglie e le sue due figlie, per un grande atto di misericordia del Signore verso di lui; lo fecero uscire e lo condussero fuori della città.

...e vedere se c'erano altri giusti da salvare in città? Giusto per nascondere il fatto che si stanno facendo dei favoritismi sfacciatissimi? Tanto che fretta c'era? dio era così assetato di sangue che non poteva trattenersi ulteriormente?

[17]Dopo averli condotti fuori, uno di loro disse: «Fuggi, per la tua vita. Non guardare indietro e non fermarti dentro la valle: fuggi sulle montagne, per non essere travolto!». [18]Ma Lot gli disse: «No, mio Signore! [19]Vedi, il tuo servo ha trovato grazia ai tuoi occhi e tu hai usato una grande misericordia verso di me salvandomi la vita, ma io non riuscirò a fuggire sul monte, senza che la sciagura mi raggiunga e io muoia.

"Evabbè ma allora te la sfanghi... cosa vuoi, che ti porti pure in spalla? Gambe in spalle e via, cos'hai non riesci a muovere le gambe?"
"eh sai, il comitato di benvenuto di Sodoma...."

[20]Vedi questa città: è abbastanza vicina perché mi possa rifugiare là ed è piccola cosa! Lascia che io fugga lassù - non è una piccola cosa? - e così la mia vita sarà salva». [21]Gli rispose: «Ecco, ti ho favorito anche in questo, di non distruggere la città di cui hai parlato. [22]Presto, fuggi là perché io non posso far nulla, finché tu non vi sia arrivato». Perciò quella città si chiamò Zoar.

Gli ambienti cattolicheggianti ritengono che l'aver salvato quel piccolo sobborgo di Sodoma abbia impedito a dio di sterminare l'omosessualità dal mondo in toto. Recentemente, il papa ha anche detto "dio, perchè hai taciuto?", riguardo alla faccenda.

[23]Il sole spuntava sulla terra e Lot era arrivato a Zoar, [24]quand'ecco il Signore fece piovere dal cielo sopra Sòdoma e sopra Gomorra zolfo e fuoco proveniente dal Signore.

Tralasciamo una sintassi che lascia alquanto a desiderare... "il signore fece piovere roba proveniente dal signore". Evabbè... ma vorrei far notare che lo zolfo è un minerale decisamente poco duro: durezza 2,1 della scala di Mohs, che va da 1 a 10. Ora, come poteva un minerale poco più resistente del gesso distruggere una città? Bastava già il fuoco, anzi per me è stato solo il fuoco a distruggerla, ammesso che sia possibile una pioggia di fuoco... qual'era il combustibile? E soprattutto, il comburente? Certo poteva piovere fuoco e diamanti, ma poi vedi Lot come se ne andava a raccoglierli tutti...

[25]Distrusse queste città e tutta la valle con tutti gli abitanti delle città e la vegetazione del suolo. [26]Ora la moglie di Lot guardò indietro e divenne una statua di sale.

Certo, capita spesso anche a me di diventare una statua di sale se mi guardo alle spalle. Sorvoliamo ancora sulla sintassi, chi ha scritto questo capitolo è evidentemente un po' carente in grammatica.
Ma chissà perchè, ho un certo deja vu. Dice niente agli autori della bibbia il mito di Orfeo e Euridice? "non vi volterete indietro altrimenti verrete trasformati in una statua", disse Ade se non sbaglio. Insomma gli dei all'epoca si copiavano l'uno con l'altro, allora...

24 commenti:

tin6789 ha detto...

abito accanto a un patronato, e stanno cantando delle canzoni penosissime battendo le mani che dicono tipo "ti ringrazio, signore... etc" devo mordere qualcosa per trattenrmi dal mettere death metal al massimo con l'amplificatore da 140w in contrasto...

Il Messia ha detto...

direi che tutti dovrebbero sempre fare qualcosa per trattenersi dal mettere death metal

fallenangel ha detto...

qualcosa tipo hells bells o the number of the beast sarebbe andato meglio... :-)

fabio ha detto...

ahahahahahahahah

ma perchè trattenersi??? lasciati andare figliuolo e fà che il metallo fuoriesca dal tuo impianto voce a 500 watt...

ti capisco, anche io ho lo stesso problema... tutte le volte che hanno rotto il cazzo a me la domenica mattina (essì signori... qua a casa mia il prete dice la messa con gli ALTOPARLANTI a tuono la domenica mattina alle 10. e io, povero agnostico che rientra da una serata di bagordi e feste pagane assieme ad altri amici, e che abita in linea d'aria a 70 metri dalla chiesa, me la devo subire in silenzio???... m'han detto... la prossima volta vai di de misteriis dom sathanas appalla nel suddetto impianto cazzo, così vediamo chi è più figo tra me e il parroco!!!!!)

tin6789 ha detto...

eh magari 500watt :D
io come supplizio ho solo le campane e una suora (non garantisco che sia effettivamente di sesso femminile, le suore dopo 1 po' diventano come gli angeli, senza sesso...) che pretende di abbracciarmi sempre....
fin'ora ho usato la musica come arma solo per contrastere i martelli pneumatici dei lavori al piano di sopra ma giuro che se fanno 1 altra fiaccolata cantando incappucciati la notte (secondo me nel patronato qui dietro succedono strane cose...) attacco a MANETTA! ho anche idea di cosa attaccare.. attacco la musica dei riti sessuali di eyes wide shut, sempre che quiei bigotti abbiano visto il film e capiscano il riferimento...

tin6789 ha detto...

sentite un po' le destinazioni dell'8per1000 dell'anno 2005 dichiarate dalla chiesa stessa:

esigenze di culo e pastorale: 471,3 milioni

interventi caritativi: 195 milioni

sostentamento del clero: 315 milioni

ordunque anche riconoscendo che i 315 milioni per il sostentamento sono il minimo necessario (hahahaha) in ogni caso resta che il 48,02% dei soldi è andato buttato... quindi non ci raccontino che usano i soldi per aiutare i bisognosi se poi ne sprecano a vuoto il 48% (sempre considerando strettamente indispensabili i 315 milioni per il clero..) [tutti i valori in euro, non sparo numeri a caso sono dichiarati dalla chiesa nella sua pubblicità]

Selene ha detto...

@ Fabio: Ma è aberrante!
Ma chi si crede di essere il parroco: l'Omino Bianco del Vaticano?

Hai la mia completa solidarietà...

raziel ha detto...

messa con gli altoparlanti??? che simpatici! l'ultima volta che la mia parrocchia ha fatto una cosa del genere sono arrivati quelli dell'ANPI con le casse montate su un auto e "bandiera rossa" a palla, sembrava un film di don camillo e peppone

tin6789 ha detto...

fabio direi che è il caso che ti attrezzi e li spacchi per bene!

The_Dreamer ha detto...

esigenze di culo e pastorale: 471,3 milioni
da come l'hai scritto te sembrano tutti malati di emorroidi :look:

Cavolate a parte, mi sono preso la libertà di documentarmi un attimo su internet per le esigenze di culto e pastorali...i soldi che definisci "buttati" in pratica e ho trovato questo che ho copiato pari pari per evitare, seppur involontarie, strumentalizzazioni da parte mia:

CULTO E PASTORALE (ESIGENZE DI)
È il termine con cui viene indicata, secondo la legge 222/85, una delle tre grandi aree di destinazione dei fondi derivanti dall'8 per mille assegnato alla Chiesa Cattolica. L'espressione "esigenze di culto e pastorale" fa riferimento a diversi settori di attività. Ad esempio, l'esercizio del culto (spese per l'edilizia di culto che include i nuovi centri parrocchiali o il loro restauro); l'esercizio della cura delle anime (sostegno alle attività pastorali, alle facoltà teologiche e agli istituti di scienze religiose, alle parrocchie in condizioni di necessità straordinarie, alle iniziative a favore del clero anziano e malato, ai mezzi di comunicazione sociale, ecc.); formazione del clero e dei religiosi; scopi missionari; catechesi ed educazione cristiana (oratori e patronati, associazioni e movimenti, ecc.). Inoltre, talune diocesi hanno inserito altre destinazioni specifiche come il sostegno ai campi scuola formativi per ragazzi e adolescenti, il sostegno ai consultori familiari, i centri accoglienza e di ascolto e la formazione degli operatori.

Non mi sembrano esattamente soldi buttati... vorrei commentare voce per voce ma diventerebbe troppo lunga come cosa. Ah, ovviamente andrebbero viste le percentuali di impiego di questi introiti.

tin6789 ha detto...

grazie the dreamer, mi devo ricredere non sono proprio TUTTI TUTTI soldi buttati :D
se vuoi provo io a commentare punto per punto dal basso della mia ignoranza, così poi tu potrai correggermi le cose che sbaglio e impigherai meno che a commentare direttamente tu (a meno che io non sbagli tutto, s'intende)

1)spese per l'edilizia di culto che include i nuovi centri parrocchiali o il loro restauro
[ovvero la mia scuola cade a pezzi e per quanto poco ci faccia lo stato con il mio 8x1000 io lo do alla chiesa che ci restauri le parrocchie]

2)sostegno alle attività pastorali, alle facoltà teologiche e agli istituti di scienze religiose, alle parrocchie in condizioni di necessità straordinarie, alle iniziative a favore del clero anziano e malato, ai mezzi di comunicazione sociale, ecc.)
[non so cosa sono le attività pastorali ma mi suona losco XD le facoltà teologiche, beh si soldi ben spesi, e il termine scienze religiose è una bestemmia.. di anziani e malati ce ne sono ovunque, cosa avrà di speciale il clero me lo si deve speigare, comunicazione sociale suppongo sia quando fanno propaganda]

formazione del clero e dei religiosi; scopi missionari
[nulla da dire]

catechesi ed educazione cristiana
[preferirei di no grazie]

sostegno ai campi scuola formativi per ragazzi e adolescenti, il sostegno ai consultori familiari, i centri accoglienza e di ascolto e la formazione degli operatori
[questo lascio che lo commenti qualcun altro, non ho voglia di cercar per trovarci qualcosa di profondamente sbagliato, quindi concedo il beneficio del dubbio]


bilancio: 1 punto accettabile e uno con il beneficio del dubbio.
e vanno viste le percentuali di impiego, non so quanto vada a finire in quello che si può salvare.

seraphsephirot ha detto...

wahahahahahahah lot che nn cammina per il comitato di benvenuto XD

mi sto ancora scappottando dalla sedia

Selene ha detto...

@ Dreamer: mi sa che tin6789 voleva proprio dire "culo".
Non li leggi i giornali? Tra preti beccati in macchina con viados, frati stupratori, preti pedofili e suore che dichiarano di essere lesbiche...

Firewoman ha detto...

io ho solo una domanda a proposito dei fondi destinati al restauro di chiese e quant'altro: ma non sono a carico della regione o del comune? almeno, abito nell'amena val di lanzo e lì gli interventi architettonici sono a carico dei comuni, con gran incazzatura degli abitanti devo dire... quindi: non pagano i restauri, non pagano l'ici... esattamente le "spese per l'edilizia" in cosa consistono?

fabio ha detto...

a costruire delle nuove chiese in mezzo a centri abitati e a rifornirle di megafono!!! XD

ahahahahahah scherzi apparte, grazie per la solidarietà!!!!! quando accenderò l'impianto voce sarà comunicato che lo faccio anche in nome vostro e di chi la domenica mattina vuole dormire!!!!

yeah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

tin6789 ha detto...

ehm allora devo confessare che "culo" è un typo solo a metà... avevo scritto culo per sbaglio, appena prima di postare me ne sono accorto ma ho preferito lasciarlo così... [grande selene]

Sulu ha detto...

sostegno ai campi scuola formativi per ragazzi e adolescenti, il sostegno ai consultori familiari, i centri accoglienza e di ascolto e la formazione degli operatori.

Campi scuola formativi: cioè i campi scout?Quelli vestiti di blu che stanno sempre facendo messe?Che non ti accettano se non vai a messa con loro?
Sostegno ai consultori familiari: anche questi dovrebbero essere a carico dello Stato..E te li raccomando! Impossibile ricevere una pillola del giorno dopo, lavaggio del cervello alle ragazze che arrivano lì incinte (del tipo, ma credo sia un caso limite:"guarda che in realtà è illegale abortire!Infatti nessun medico lo fa!"... assurdo!).
Centri di accoglienza: spero non si tratti dei CPT! Che già Croce Rossa e CGIL hanno le mani in pasta in queste storie...
Centri di ascolto:diavolo se ne ho visto! ma dopo un paio di volte che ai problemi mettevano come soluzione la fede (che pacco...), meglio lasciar perdere!
Operatori? Operatori de che? Arruolano i CLini per questi posti ameni!

tin6789 ha detto...

grazie sulu avevo finito le forze e soffrivo di una lieve carenza di informazioni per quella parte. bene allora abbiamo un punto salvato! dunque non buttano via il 48% ma solo il... mmmm facciamo una stima ottimistica e diciamo il 45%
e tutto questo considerando i 315 milioni per il mentenimento del clero indispensabili! ottimo direi

eltarion ha detto...

@Firewoman: Ah sei della val di lanzo! Io sono di venaria :)

The_Dreamer ha detto...

@ tin6789
1)La tua scuola cadrà a pezzi ma dovrebbe essere la regione (se non erro) che con le sole imposte che riceve (la toscana 6,5 miliardi di €) potrebbe rimettere a nuovo tutte le sue scuole d'un botto a fare i lavori di restauro
e comuqnue stiamo parlando dell'8xmille le cifre le avete viste anceh voi, non saranno irrisorie come molti vogliono far magari credere ma se solo la toscana attraverso i tributi fa qualcosa come 6 miliaridi e mezzo di € a paragone lo diventano.

2)Siccome non hanno un reddito i parroci non versano contributi e quindi non hanno pensione. Una volta "andati in pensione dovrebbero morire di fame.

@ firewoman:
Le uniche cose da restaurare finanziare dagli enti locali o dallo stato solo quelli di interesse storico culturale. Se c'è da ristrutturare la casa parrocchiale (è esente da ici perchè non è un bene svincolabile dalla parrocchia stessa, è inalienabile e il parroco non ne ha la proprietà) si deve far ricorso a questo fondo

tin6789 ha detto...

@ the dreamer
riguardo a come impiega i suoi fondi la toscana... che lo stato sia ladro lo sapevamo, dalla chiesa, che rappresenta dio, ci si aspettava qcs di meglio :D

Firewoman ha detto...

sostegno ai consultori familiari... ecco sono parole che mi fanno francamente rabbia, e vi spiego perchè.
Mia mamma da giovanissima si è sposata con l'uomo sbagliato, un uomo crudele che la picchiava e si faceva pure mantenere. Lei ha provato a migliorare le cose, a capirlo, a fargli smettere di bere, ma alla fine non ce l'ha più fatta e ha divorziato. Poi ha conosciuto mio padre che è un uomo dolcissimo e insomma le cose sono andate bene. Ora, quando si sono trasferiti a Fiano (@ eltarion: siamo vicini, dai organizziamo un incontro, convinciamo il messia a farlo dalle nostre parti!!!)il prete le ha impedito di venire a messa, visto che avendo divorziato era un'orribile peccatrice. Le ha "concesso" di mandare me a catechismo, perchè "non mi perdessi anch'io". Oh che uomo di gran cuore. Quando sono cresciuta e ho conosciuto la storia non ho più messo piede in Chiesa. Una Chiesa che avrebbe preferito che mia mamma pagasse quell'errore di gioventù per tutta la vita? Con un uomo violento accanto? Quella stessa Chiesa che dice di perdonare tutti, anche gli assassini? E tornando ai consultori, anche il prete di Fiano li fa, per giovani coppie, per genitori, ecc ecc. Secondo voi, che grandi consigli potrà loro dare? Ecco, io preferirei che non li ricevesse i soldi, per fare consultori, visto che sicuramente dirà loro "soffrite perchè Dio vuole così".

eltarion ha detto...

Cavolo anche io ho sentito store del genere purtroppo. Anzi le ho vissute direttamente (una brutta storia con la mia ex ragazza, molto cattolica...)
Secondo me è giusto che la chiesa riceva questi soldi da chi glieli vuole dare, ma non è giusto che riceva dei soldi statali per dei servizi che non lo sono. In poche parole se io voglio dare dei soldi alla chiesa, ok posasono essere impiegati per quello che vogliono (infatti se gli ho dati è perchè ci credo e mi va bene ad esempio che i consultori siano gestiti così), ma tutt'altra cosa è se dei soldi statali vengano stanziati per finanziare questi orrori o altri fatti dalla chiesa.

Per quanto rigurda fiano :) Ho due miei amici che hanno vissuto lì per più di 15 anni e le loro famiglie vivono ancora lì quindi ho bazzicato tantissimo per quel di fiano e ci bazzivo tutt'ora dato che ho la passione del fuoristrada...

The_Dreamer ha detto...

Guarda che non so se Wikipedia tira uno sfondone ma puoi destinare il tuo otto per mille allo stato (lo fa il 10,28% di chi mette la firma) se non voi darlo a nessuna delle 6 religioni che sono state riconosciute tramite l'iter di legge per partecipare al gettito.

Solo se non firmi nulla avviene la ripartizione percentuale (a cui partecipa anche lo stato) secondo le preferenze espresse.

Comunque dovrebbe essere tutto riportato nella legge 222/85 per chi volesse darci un'occhiata