martedì, giugno 27, 2006

[8]Allora Abimèlech si alzò di mattina presto e chiamò tutti i suoi servi, ai quali riferì tutte queste cose, e quegli uomini si impaurirono molto.

Eh sì, i servi si impaurirono molto dopo averlo sentito parlare di uomini invisibili che parlano nel sonno:
"ommioddio! Il re sta delirando, è in preda a demenza senile!!"

[9]Poi Abimèlech chiamò Abramo e gli disse: «Che ci hai fatto? E che colpa ho commesso contro di te, perché tu abbia esposto me e il mio regno ad un peccato tanto grande? Tu hai fatto a mio riguardo azioni che non si fanno».


"azioni che non si fanno"....sembra di sentire un boy scout che fa la predica.
"O via" rispose Abramo "l'ho fatto milioni di volte e nessuno ha mai fatto storie!"
Infatti quelli a cui era stata data Sara erano tutti morti, dunque non hanno mai fatto storie.

[10]Poi Abimèlech disse ad Abramo: «A che miravi agendo in tal modo?». [11]Rispose Abramo: «Io mi sono detto: certo non vi sarà timor di Dio in questo luogo e mi uccideranno a causa di mia moglie. [12]Inoltre essa è veramente mia sorella, figlia di mio padre, ma non figlia di mia madre, ed è divenuta mia moglie.

Sempre convinto che lo uccideranno... ha solo qualche mania di persecuzione. Ma vorrei richiamare l'attenzione sull'ultima frase: è figlia di mio padre, ma non figlia di mia madre, ed è diventata mia moglie. Ciò implica 3 possibilità:

- suo padre era bigamo
- suo padre era adultero
- suo padre si era risposato

Ciò significa che:

a) La chiesa dovrebbe consentire la poligamia.
b) La chiesa dovrebbe consentire l'adulterio.
c) La chiesa dovrebbe riconoscere il divorzio.

inoltre

- Abramo ha sposato sua sorella
- Abramo sta per procreare con sua sorella
- Ergo, Abramo sta per avere relazioni sessuali con sua sorella. Come minimo adesso. Si suppone che non sia la prima volta.

*****ANGOLINO-COERENZA*****

Levitico, 18:9: Non avere relazioni sessuali con tua sorella.

*****FINE ANGOLINO COERENZA*****

Ciò significa che:

a) Abramo non ha mai avuto relazioni sessuali con Sara (a differenza di ogni sovrano del mondo conosciuto). Dunque, Sara sta per procreare tramite fecondazione assistita. Dunque la chiesa dovrebbe autorizzarla, se l'ha usata Abramo.

b) Abramo va contro la parola di dio. Siccome sta procreando su ordine di dio, dio è andato contro la parola di dio. Ovvero, o sono più dei che fanno e disfano come un'alternanza di governi di destra e sinistra, oppure dio soffre di arteriosclerosi. O non esiste. O esiste ed è unico, ma se si facesse notare l'incongruenza, dio esploderebbe in una nube di logica, quindi non esisterebbe più.

30 commenti:

Z3RØ ha detto...

Teologia portami via... Si potrebbe discutere all'infinito su questo passo.

Fatto sta che la Chiesa si basa sugli insegnamenti di Gesù Cristo e lui ha rivisitato ed ampliato le leggi della Torah (ovvero le leggi dell'Antico Testamento). Poi a sua volta la Chiesa ha creato i suoi dogmi personali e tutto il significato originale è andato a farsi benedire.

La questione comunque è semplice : NON si può utilizzare un testo religioso di UN SOLO POPOLO (la Torah) ed accostarlo a dei testi religiosi di UN FILONE TEOLOGICO (i vangeli della Chiesa di Paolo di Tarso) ed elevare il TUTTO (la Bibbia) a Testo Sacro unico ed inequivocabile.

Le troppe differenze contenute in tutti i testi che sono poi diventati la Bibbia hanno decretato la sua assurdità nella coerenza con se stessa. Lo stesso Dio, che si presume essere lo stesso per tutto il testo, cambia atteggiamenti e modus operandi ad ogni libro. Questo fa della Bibbia non solo uno dei peggiori libri religiosi attualmente esistenti, ma la ridicolizza davanti a quelli che la esaminano usando la ragione.

La Bibbia è valida solo a chi la legge con la fede, non va ASSOLUTAMENTE letta per ricercare fatti storici o accadimenti reali, perchè per quanto li si ricerchi, non li si troverà mai (esclusi lievi dettagli dell'esodo e delle vicende del popolo Ebraico).

Z3RØ ha detto...

La cosa che mi fa "rabbia", anche se non è che mi incazzi ci mancherebbe, è che chi ha fede nella Bibbia (Cristiani, Cattolici, Evangelici, Etc...) la villanta anche come redattrice di verità storiche...e qui non ci siamo proprio...

Io accetto tranquillamente la fede che si può avere per questa o quella religione, ma non ammetto che questa fede, che è una cosa personale del tutto ininfluente con le credenze degli altri, vada ad intaccare e ad arrogarsi il diritto di essere l'unica vera ed inconfutabile!

Scusate l'infervorata :D

Cloud ha detto...

il discorso principale è che la religione(ogni religione) è solo un mezzo, non il traguardo.

zambo87 ha detto...

Perfetto. Il messia ha appena dimostrato che Dio non esiste col teorema di Godel.
Grazie Messia

The Wolf ha detto...

Pensare con la propria testa a volte salva la vita... COME AVRETE CORAGGIO DI COMBATTERE IN TERRA SANTA SE NON LO TROVATE PER ATTRAVERSARE LO CAVALCONEEEE!!!! È SOLIDO! È SOLIDIO! Brancaleone insegna :)

anonimo123123123 ha detto...

Il pesce di Babele, quante cose ci ha insegnato.

X Zambo, non è il teorema di Godel ma di D. Adams.

Bravo Messia!

eltarion ha detto...

Mi piacerebbe sentire il commento di the dreamer su questi passi...
Cmq ribadisco la necessità di farne un libro e di mandarlo al vaticano x chiedere l'interpretazione! :D

seraphsephirot ha detto...

ma quand'è che utilizzeremo la bibbia per il suo vero scopo?

sopperire alla mancanza di carta igienica XD

Juspolo ha detto...

ahahah.. sai com'è gli antichi antichi erano peggio dei romani :P

comuqnue, da quel che io so, la chiesa è basata sugli insegnameti di gesu :(

Firewoman ha detto...

gli insegnamenti di Gesù... personalmente ritengo che fosse semplicemente un pensatore, che ha detto delle cose giuste e che sono poi state manipolate ad uso e consumo dai potenti che sono seguiti... però c'è chi ci va ancor più pesante. sentite questi commenti: "La grandezza messianica portò Gesù al delirio. Ossessionato dalla sua intensa visione interiore entrò poco a poco in uno stato di pazzia. Il patibolo gli risparmiò la demenza totale. Egli presentava un’attività straordinaria dell’immaginazione da condurlo alle allucinazioni. Dopo aver annunziato la venuta del Messia, così come molti profeti ebraici contemporanei, Gesù si convinse che era egli stesso il Messia, il Cristo, e con tanta fede nella sua missione e nelle virtù segrete che essa gli conferiva da convincersi di poter compiere prodigi, di resuscitare i morti , di comandare ai venti, ai flutti. Lo svanimento progressivo della coscienza della sua personalità dopo la rivelazione che fece ai suoi discepoli, ai piedi dell’Hermon, fino a quel giorno in cui, davanti a Caifa e Pilato, egli dichiara apertamente che è il Messia e, pertanto, il re dei Giudei.
L’ambiguità delle sue risposte alle domande che gli vengono poste, la cura che egli mette a dissimulare i suoi sentimenti e a tenersi in guardia, il suo stesso mutismo non appena si sente nella stretta dei suoi nemici naturali, i preti e i teologi, questo miscuglio di violenza ardente e di istintiva prudenza, di abilità consumata benché incosciente, apparirà al più alto grado.
Se Maria e i fratelli lo avessero riportato nella casa di Nazareth e tenuto sotto controllo, il profeta galileo forse avrebbe terminato la sua vita in qualche seminterrato della casa paterna attaccato alla catena come l’indemoniato di Cerasa. Egli era un alienato da legare.
Gesù s’intrattiene con i diavoli e si vede circondato da bestie selvagge e da angeli del cielo. Un giorno scorse Satana cadere dal cielo come un fulmine. Queste sono allucinazioni. Quando, in mezzo alla sua banda di Galilei, egli fece in Gerusalemme l’entrata rumorosa e teatrale che conosciamo, quando, nella campagna di Gerusalemme, un giorno che veniva da Batania ed aveva fame, egli si avvicinò ad un albero di fico coperto di foglie e lo maledisse perché non aveva frutti pur sapendo che non era la stagione dei fichi; quando egli fece una mezza rivoluzione in uno dei cortili del tempio nell’ora in cui normalmente si svolgevano gli affari; infine, quando egli si vantò ad alta voce che avrebbe distrutto il tempio e ne avrebbe ricostruito un altro in tre giorni, Gesù dimostrò i segni di uno stato mentale irrecuperabilmente danneggiato.
Ciò che dà a questi atti un carattere indiscutibile di pazzia non è la loro violenza, ma la loro assurdità. (Soury J. Jésus et les Èvangiles). Parigi.1878)"
Che ne pensate della faccenda dei fichi? Anche i Vangeli meritano di essere conosciuti più a fondo!

Firewoman ha detto...

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: se volete saperne di più sull'Inquisizione un libro davvero interessante è "L'amico di Galilei" di Iannaccone, praticamente una biografia (storicamente valida) di alcuni tra i fondatori dell'Accademia dei Lincei. E' molto bello il passo dove Galilei si incavola con la Chiesa e dice:"pensano di conoscere il cielo solo perchè lo pregano", a differenza di lui che lo studia.
Terrorizza abbastanza l'analogia di pensiero tra la Chiesa di allora, che cercava con tutti i mezzi di ostacolare la ricerca scientifica anche di fronte all'evidenza, e usando come scudo il fatto che tutto ciò che non c'è scritto sui Sacri Testi è eretico, e il modo di agire della Chiesa di oggi. Boia, non è cambiato niente dal 600 a oggi. Terrorizza davvero.

Z3RØ ha detto...

Volete saperne di più sui vangeli?

andate qui

http://www.evangelici.net/cgi/forum/YaBB.pl?board=Dottrina;action=display;num=1151075724;start=

E fate un giro anche nel resto del forum

Firewoman ha detto...

caro zero, sono andata sul sito degli evangelici, ho letto il tuo dibattito e devo dire che ogni volta che facevi una domanda diretta (tipo, come entrano i peccati di Abramo nell'ottica della fede?) la risposta non c'era, o era evasiva, o era una delle solite frasi fatte. Per dibattere anch'io avrei dovuto fare l'ennesima registrazione, e sinceramente non ne ho voglia. Non porta a niente parlare con degli invasati. se vuoi riportare tu le mie parole, fa pure.
Bye.

fabio ha detto...

ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

voglio il filmato di dio che esplode in una nube di logica

poi aggiungo io i coriandoli oltre alla logica

ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

XD

chhers

Firewoman ha detto...

@ il messia: penso che la Bibbia sia in realtà la sceneggiatura di un manga mai realizzato. Voglio dire, le componenti ci sono tutte: scene porno, incomprensioni in famiglia, mancanza di un filo logico, cambi repentini di ambientazione, contesti inadeguati a motivare le azioni, ecc.
Conosco vari mangaka che sono dei dilettanti al confronto.
Prima di essere lapidata dai mangafili, devo precisare che non faccio di tutta l'erba un fascio (anche perchè si sa, di quella si fanno canne) e ammetto che ci sono vari manga eccellenti. Ma sono pochi. Scusate la digressione.

Z3RØ ha detto...

@Firewoman
Infatti, se hai letto, ho proprio deciso di lasciarli perdere perchè non portano a nulla...

In compenso ho finalmente trovato la religione da cui è partito tutto, la religione dalla quale gli Ebrei, durante la loro prigionia babilonese, hanno preso ispirazione per scrivere il Pentateuco (genesi, etc...)

Cercate Ahura Mazda e scoprirete la verità ^^

Z3RØ ha detto...

Per semplificare il tutto cito a grandi linee cos'è lo Zoroastrismo e chi è Ahura Mazda:

Zoroastrismo è il nome dato ad una delle più antiche religioni viventi e la più importante e meglio nota dell’Iran antico o preislamico. Prende il nome da quello del suo fondatore Zoroastro (Zarathustra) vissuto in Persia approssimativamente tra il 1000 ed il VII-VI secolo a.C.. L’altro nome con il quale è conosciuto, Mazdeismo, deriva dal nome Zoroastriano del dio principale Ahura Mazda.

Secondo lo Zoroastrismo, Ahura Mazda creò il mondo in sei "periodi". Mashya e Mashyana furono il primo uomo e la prima donna creati dal dio. Ahura Mazda è inoltre considerato il protettore di tutte le creature: per esempio, secondo la tradizione mazdeista, durante il Diluvio egli costruì il palazzo 'Vara di Yima' al fine di proteggere tutte le creature.

I fedeli devono dimostrare una devozione costante verso Ahura Mazda, attraverso preghiere, genuflessioni e offerte.


Traetene le vostre conclusioni

fabio ha detto...

beh, il fatto che nuove religioni in ascesa assimilino delle componenti diu quelle vecchie e in decadimento è fatto ben noto e documentato. basti pensare che in un modo o nell'altro il diluvio viene descritto in un po' tutte le religioni più o meno nella stessa maniera

Z3RØ ha detto...

Hey, non sminuire così le mie ricerche e i miei sforzi...

Vaglielo a dire agli Evangelici che la loro Bibbia è una scopiazzatura adattata dello Zoroastrismo :P

^^

Selene ha detto...

Vaglielo a dire agli Evangelici che la loro Bibbia è una scopiazzatura adattata dello Zoroastrismo :P

Però devi vestirti da angioletto, se no non ti danno retta!

seraphsephirot ha detto...

@ firewoman

sbagli, i manga in alcuni casi hanno filo logico...

la bibbia no :S

zambo87 ha detto...

@ GotenSSj
Non conosco il teorema di D. Adams, anzi se puoi darmi qualche link per dargli un'occhiata mi faresti un piacere. Comunque secondo me non è sbagliato dire che il Messia ha dimostrato la non esistenza di Dio usando i criteri dei Teoremi di incompletezza di Gödel. Ovviamente non sto dicendo che Godel l'aveva dimostrato per quello, anzi!
Fammi sapere.

raziel ha detto...

il teorema di D. Adams non è 1 teorema perchè Adams era uno scrittore e nella sua serie di libri "Guida Galattica per autostoppisti" (demenziale ma molto più coerente della bibbia) fa svanire qualcosa, mi sembra un animale, in una nuvoletta di logica

The Wolf ha detto...

Ma l'avete mai visto?

gottabogh ha detto...

@raziel: nella guida galattica è proprio dio che scompare nella nuvoletta di logica

Z3RØ ha detto...

La Guida Galattica per Autostoppisti è diventato il libro più venduto dell'Universo, surclassando anche la trilogia "Alcuni tra i più famosi errori di Dio", "Altri errori di Dio" e il capitolo finale "Ma in fin dei conti questo Dio, chi è?!?"

Geniale! Mi pento di non aver letto i libri prima del film!

Il Messia ha detto...

nella guida, dio esplode in una nube di logica dopo un dialogo:
"non posso darti un segno della mia esistenza, perchè la fede deve prescindere dalle prove, e se non ci fosse la fede io non esisterei"
"ma il fatto che sto parlando con te non è una prova?" ed esplose in una nube di logica.

non erano le parole esatte, ma dal libro ricordo questo.

fabio ha detto...

@ zero

lungi da me l'idea di sminuire i tuoi sforzi!!!!!! la mia era solo un'ulteriore aggiunta al tuo ragionamento!!!! ^^

@ selene

io??? da angioletto??? maddai!!!!!
con la chitarra elettrica al posto della cetra e la bottiglia di birra in mano non so quanto sarei credibile... ^____^

cheers

kristo! ha detto...

la bibbia ha crashato come xp...
alla fine in questo libro si parla soltanto di scopate e tutte al di fuori del matrimonio. Mah. Comunque se si sposano tra fratelli (o figli) è normale che venga fuori una storia così senza senso...

CREDI IN GESU' ha detto...

MI RIVOLGO A TUTTI I PARTECIPANTI DI QUESTO BLOG........IN QUESTA VITA OGNUNO E' LIBERO DI PENSARE A CIO' CHE CREDE MEGLIO................IO SONO QUI PER DIRVI CHE CREDO NELL'IDDIO VIVENTE E VERO DELLA BIBBIA COME PADRE E CREATORE DI TUTTI I VIVENTI, NON PERCHE' QUALCUNO ME L'HA IMPOSTO, NE' PER UN "LAVAGGIO DEL CERVELLO", MA PER ESPERIENZA VISSUTA!
PER TANTI ANNI HO ESCLUSO COMPLETAMENTE DIO DALLA MIA VITA, CREDENDO SOLO IN ME STESSO E PROVANDO DIVERTIMENTI DI OGNI GENERE.....EBBENE, VI DICO CHE VIVENDO SENZA FEDE E SENZA ALCUNA REGOLA STAVO PER ROVINARMI LA VITA IN PIU' OCCASIONI FINENDO NELLA DEPRESSIONE PIU' TOTALE!! FINCHE' HO COMINCIATO A GRIDARE A DIO, QUEL DIO CHE AVEVO SEMPRE CONSIDERATO ASSENTE O QUANTOMENO LONTANO E INDIFFERENTE ALLA VITA UMANA, CHIEDENDOGLI AIUTO E PERDONO DI AVERLO IGNORATO.......NON SOLO HO SPERIMENTATO CHE EGLI VIVE E CHE VUOLE DONARCI LA VITA ETERNA DELL'ANIMA (DOPO LA MORTE DEL CORPO CHE LO CREDIATE O NO AMICI CARI CI SARA' IL GIUDIZIO!!!), MA CHE VIVERE SEGUENDO I CONSIGLI MORALI E SPIRITUALI DELLA BIBBIA E' UNA COSA DIFFICILE MA BELLISSIMA.....VIVERE IN PACE CON I MIEI GENITORI (CHE ODIAVO), CON PARENTI, AMICI E CONOSCENTI HA TRASFORMATO LETTERALMENTE LA MIA VITA!!!!!!!!!!!! QUELLO CHE GESU' IL FIGLIUOLO DI DIO DISSE QUANDO ERA IN VITA E' PROPRIO VERO: SE NON CREDETE PER QUELLO CHE VI DICO, CREDETE IN DIO ALMENO PER LE OPERE CHE VEDETE NELLA NATURA E PER IL MIRACOLO CHE DIO COMPIE QUANDO UN CUORE PENTITO RITORNA A FARE PACE CON LUI CHIEDENDOGLI PERDONO!!! AMICI CARI, L'ESISTENZA DI DIO E' UNA REALTA' E IGNORARLO E' CADERE NELLA TRAPPOLA PIU' GRANDE DEL NEMICO OSSIA SATANA!! SI, PROPRIO COSI', SATANA IL NEMICO DI DIO VUOLE DISTRUGGERE LE VITE UMANE ANNEBBIANDO LE MENTI, ECCO PERCHE' LE SUE ARMI PER TRASCINARE CON SE' GLI UOMINI SONO IL DIVERTIMENTO SFRENATO, LA DROGA, L'IMMORALITA', LA PERVERSIONE, L'ADULTERIO, OMICIDI, SUICIDI, DEPRESSIONE, VENDETTE E FALSITA' DI OGNI GENERE!!! AMICI CARI, IL NOSTRO MONDO VA ALLA ROVINA: STIAMO ROVINANDO LA NOSTRA TERRA CON RIFIUTI TOSSICI, DIOSSINA, PETROLIO, ARMI ATOMICHE, GUERRE, CRIMINALITA' E DISONESTA'.....EPPURE DIO VUOLE OFFRIRCI LA SALVEZZA DELL'ANIMA PER DARCI UNA VITA VERA CON LUI PER L'ETERNITA'...PENSATE CHE L'INTELLIGENZA DELL'UOMO CI STA PORTANDO VERSO UNA VITA MIGLIORE? CREDO PROPRIO CHE I FATTI CHE ACCADONO TUTTI I GIORNI SMENTISCANO CATEGORICAMENTE QUESTA IPOTESI...........CREDETE IN DIO, NON IN UNA RELIGIONE.....GRIDATE A DIO CON TUTTO IL VOSTRO CUORE E CON SINCERITA'....EGLI VI RISPONDERA' E VI FARA' FIGLI SUOI (DA CREATURE SUE CHE NASCIAMO)....PENSATE A QUANTI MARTIRI DELLA FEDE NON HANNO RINNEGATO DI CREDERE IN CRISTO NEMMENO DAVANTI ALLE ARENE COI LEONI E NEMMENO QUANDO LI HANNO BRUCIATI VIVI.....AMICI CARI, LA FEDE IN DIO E' UN DONO PREZIOSO CHE OGGI E' ANCORA GRATUITO E CI PUO' CAMBIARE LA VITA PER DAVVERO.......ALTRO CHE PALAZZI E RICCHEZZE, ALTRO CHE 100 DONNE, ALTRO CHE ANDARE SU MARTE O CERCARE DI RIPRODURRE LA VITA PER RENDER L'UOMO IMMORTALE....NOI TUTTI MORIREMO E UN GIORNO SAREMO ALLA PRESENZA DI DIO PER RENDERE CONTO DI QUELLO CHE ABBIAMO FATTO NELLA NOSTRA VITA! L'UNICA SALVEZZA CE L'HA OFFERTA E CE LA OFFRE GESU' CRISTO MORENDO IN CROCE PER NOI TUTTI...SE NON ACCETTIAMO QUEL SACRIFICIO E VIVIAMO SENZA DI LUI LA NOSTRA VITA SARA' UN FALLIMENTO E PRIMA O POI, MAGARI NEL LETTO DI UN OSPEDALE, CI RENDEREMO CONTO CHE IL NOSTRO CORPO RITORNERA' AD ESSERE POLVERE E CHE LA NOSTRA ANIMA E' PERDUTA SENZA DIO!!!!!!!! N.B. ABRAMO E DAVIDE ERANO PECCATORI PROPRIO COME NOI, MA NELLA LORO VITA HANNO CONFIDATO IN DIO CHIEDENDOGLI PERDONO E ASCOLTANDO LA SUA VOCE.....SCUSATE IL MIO SFOGO, NON SONO UN FANATICO NE' UN FONDAMENTALISTA, SONO SOLO UN FIGLIO DI QUEL DIO GRANDE E MERAVIGLIOSO CHE CI HA DATO LA VITA E CHE DESIDERA VEDERCI FELICI RENDENDOCI FIGLI UBBIDIENTI ALLA SUA PAROLA PER GLORIFICARE IL SUO NOME!! COME ME CI SONO TANTI ALTRI CHE DIO HA TRASFORMATO SALVANDOLI DAL PECCATO E DALLA MORTE ETERNA, SIA PERSONE CHE SI RITENGONO "PERBENE" (MA PUR SEMPRE PECCATORI DAVANTI A DIO), SIA DROGATI, UBRIACONI, TRANSESSUALI, CRIMINALI ECC ECC........RICORDATEVI CHE OGGI FA FIGO RITENERSI ATEI DERIDENDO I CRISTIANI (ANCHE PERCHE' LA MAGGIOR PARTE DEI COSIDDETTI CRISTIANI LO SONO SOLO FORMALMENTE O PER TRADIZIONE).... MA DIO VUOLE DARVI UNA VITA PIENA DI GIOIA E DI BENEDIZIONI (SENZA BIGOTTISMI), CONFIDANDO IN LUI GIORNO DOPO GIORNO. SE VOLETE SCRIVETEMI A: BIONDO_79@YAHOO.IT