giovedì, giugno 08, 2006

Quando Abram ebbe novantanove anni, il Signore gli apparve e gli disse:

«Io sono Dio onnipotente:
cammina davanti a me
e sii integro.


dio non smetteva mai di prendersi gioco di Abram. Questo gracile vecchietto di 99 anni, pieno di artrite e ricurvo sul bastone, tentò di raddrizzarsi per apparire più integro, come aveva detto dio, ma rimediò solo una fitta alla schiena, per il sollazzo di dio

Porrò la mia alleanza
tra me e te
e ti renderò numeroso
molto, molto». [3]Subito Abram si prostrò con il viso a terra e Dio parlò con lui:


in realtà era caduto. comunque Abram rispose "sì beh, dio, è da anni che mi dici che renderai la mia discendenza molto numerosa, non è per metterti fretta ma qui tra poco si schiatta...."
"no, camperai per altri settanta e passa anni"
"eeeh? ma no, già ora non mi reggo in piedi, che ci faccio per altri 70 anni?"
"il padre di famiglia. il tempo del divertimento giovanile è finito, ora affronta le responsabilità della famiglia"
"a 99 anni???"

«Eccomi:
la mia alleanza è con te
e sarai padre
di una moltitudine di popoli.
[5]Non ti chiamerai più Abram
ma ti chiamerai Abraham
perché padre di una moltitudine
di popoli ti renderò.


"che problema c'è, le carte d'identità non esistono ancora, mi risparmio la coda in anagrafe. Poi che altro devo fare?"

E ti renderò molto, molto fecondo; ti farò diventare nazioni e da te nasceranno dei re. [7]Stabilirò la mia alleanza con te e con la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione, come alleanza perenne, per essere il Dio tuo e della tua discendenza dopo di te.

"già detto... già detto... già detto.... qualcos'altro?"

Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio»

"già detto... già detto... scusa dio, ma non è che l'arteriosclerosi sta prendendo anche te?"

Disse Dio ad Abramo: «Da parte tua devi osservare la mia alleanza, tu e la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione. [10]Questa è la mia alleanza che dovete osservare, alleanza tra me e voi e la tua discendenza dopo di te: sia circonciso tra di voi ogni maschio. [11]Vi lascerete circoncidere la carne del vostro membro e ciò sarà il segno dell'alleanza tra me e voi.

Abraham rimase di sasso. "Eh? Come? Ma perchè? Cioè, non hai un segno di riconoscimento un po' più discreto? Insomma, per dimostrare di far parte del mio popolo, uno deve mostrare il.... non c'è una soluzione migliore?"

"ci sarebbe una fascia da portare al polso con la stella di david, se vuoi..."

"ecco, è una soluzione migliore, chi l'ha inventata?"

"un tale... non credo ti starà simpatico. per ora meglio se usate la circoncisione"

15 commenti:

Z3RØ ha detto...

Te lo dico io cos'è successo. Si è incantato il disco.

Hai idea di quanti impegni avesse Dio all'epoca? Doveva apparire di qua, fare un'alluvione di la, essere presente alla creazioni di altari, e parlare alla gente. Ok l'onnipotenza e l'ubiquità, ma a tutto c'è un limite, così per i discorsi con Abram incise alcuni vinile (perchè Dio è uno old-style) e glieli faceva sentire. Peccato che questo saltò in più punti, incantandosi e soprattutto facendo intendere male il punto sull'alleanza: non circoncisione ma disco incisione. Dio voleva che i figli di Abram incidessero vinile.

In the garden of heaven!

Selene ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Selene ha detto...

dio non smetteva mai di prendersi gioco di Abram. Questo gracile vecchietto di 99 anni, pieno di artrite e ricurvo sul bastone, tentò di raddrizzarsi per apparire più integro, come aveva detto dio, ma rimediò solo una fitta alla schiena, per il sollazzo di dio

Ho l'atroce sospetto che Dio volesse Abram e i suoi numerosi discendenti proprio a 90°

Selene ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
fabio ha detto...

in da gada da vida!!!!!!!

'gnurant!!!!!!!!

:D

Nickde ha detto...

guardate, anche guzzanti aveva una sua opinione riguardo l'anticristo. Sentite qua, io mi sono scompisciato.

"IO SONO IL MALE": Io sono l'angelo della morte.../ tornato dall'inferno/ alla luce dei vivi/ dove il sangue tiepido delle membra innocenti/ attira come miele la mia gola assetata.../ Io sono l'angelo del male/ disceso a baloccarsi coi mortali,/ il mio stomaco aperto alle vostri carni bianche/ attende impaziente il suo macabro pasto/ Io sono l'angelo della morte.../ di chi e' il Renault 5 in seconda fila?

Sulu ha detto...

[5]Non ti chiamerai più Abram
ma ti chiamerai Abraham
perché padre di una moltitudine
di popoli ti renderò.


Decisivo, il cambiamento del nome... è proprio vero che il nome dà un ruolo, a questo mondo...

Firewoman ha detto...

aaaa ragazzi quanto mi siete mancati! sono stata una settimana in Veneto per lavoro e non potevo connettermi a internet e così non potevo leggere il Verbo del messia...
tra l'altro mi sono persa la fine del mondo, il 6/6/06... qualcuno me la può raccontare? vabbè va, vado a leggere i post vecchi..

Il Messia ha detto...

vorrei andarci io, una settimana in veneto...

Firewoman ha detto...

mah, ti dirò, le dolomiti erano così belle -non le avevo mai viste prima - che c'è da pensare che siano una prova che Dio esiste... naturalmente poi uno parla con gli autoctoni profondamente leghisti e i dubbi tornano...

Firewoman ha detto...

ciao a tutti, stavo cercando delle cose in internet di Andrea Camilleri e invece sono finita sulla pubblicità di un certo Rino Camilleri. Il titolo è : la vera storia dell'inquisizione.
Il commento al libro è il seguente: "Da sempre l’Inquisizione è stata l’argomento polemico principale contro i cattolici e la Chiesa. Ormai è passata nel gergo comune per indicare efferatezze, intolleranza e il contrario, insomma, dell’amore cristiano. I cattolici ne parlano con imbarazzo, cercando di evitare l’argomento, quasi vergognandosene.

Ma l’ignoranza della storia non serve a niente; anzi, è controproducente. Cosa fu veramente l’Inquisizione? Fu davvero quel mostro che ci hanno raccontato? Oppure le cose stanno in modo diverso? Come si è formata la «leggenda nera» su di essa? Come deve rispondere un cattolico interpellato sul tema?

In questo libro si fa luce sull’argomento, in un agile testo che utilizza il meglio della moderna ricerca storica. Già, perché gli storici accademici sanno bene come stanno le cose. Solo che i loro ponderosi tomi quasi mai arrivano al grande pubblico. Con la prefazione di Franco Cardini."

COSAAAAA???? ADESSO MI VERRANNO A RACCONTARE CHE QUELLE STREGHE MERITAVANO DI ESSERE BRUCIATE....
non ho parole...

Z3RØ ha detto...

No, Firewoman, probabilmente ti verranno a raccontare che SI l'inquisizione è esistita, storicamente e che SI gli eretici venivano bruciati, ma probabilmente la ricerca storica porterà alla luce che i milioni e milioni di morti o le pratiche raccontate non erano poi così veritiere, chi lo sa...

Se ti interessa la Vera Storia dell'uomo fai una capatina qui

http://progettoveritas.forumup.it

Potrai partecipare attivamente a scoprire i veri eventi storici ^^

Nickde ha detto...

Inferno cristiano: fuoco. Inferno pagano: fuoco. Inferno maomettano: fuoco. Inferno indu: fuoco. A credere alle religioni, Dio e' un rosticciere.

Kayurin ha detto...

Inferno nordico:

Fa' freddo...

Consoman89 ha detto...

Nickde quella citazione c'è anche sulla mia agenda